Biografia

Bio Generale

La storia dei Negrita dalle origini ad oggi

364164small1

I Negrita nascono nel 1991 dalle ceneri degli Inudibili, ma la formazione completa (con Zama alla batteria), si forma solo nel 1992. Quintetto rock, o meglio i cinque dottori per curare la testa, come si definiscono, i Negrita inziano da subito a registrare alcuni demo-tape, tre per la precisione nell’arco di due anni. Ma la vera storia della band si puo’ dire che nasca dal 1994. Fu proprio in quell’anno, infatti, che il loro produttore e collaboratore Fabrizio Barbacci (gia’ produttore di Ligabue) , ottenuto un contratto con la Black-Out, la casa discografica che fino al 1999 ha prodotto i dischi della band (oggi la black-out e’ un marchio Universal Music Italia), decide di registrare il primo album. Negrita spopolo’ nelle radio italiane grazie al singolo Cambio, una canzone dura e nello stesso tempo ricca di innovazione, ma non ottenne il successo sperato.

Furono molto poche le copie vendute di quello che, a nostro parere, resta uno dei migliori headphones album italiani. Ne segui’ un lunghissimo tour in giro per l’Italia interrotto solo per la registrazione del secondo cd Paradisi per illusi.I Negrita nel 1997 Subito dopo l’uscita del secondo album, che a dir la verita’ potremmo definire un EP (contiene solo 6 brani), i Negrita riprendono il tour che li vedra’ ancora trasportati su e giu’ per l’Italia per un altro intero anno. Paradisi per illusi ha un discreto successo, riuscendo a sfondare il muro delle 50.000 copie vendute.

Continue reading